Istituto Comprensivo "G. Parini" di Camposampiero

Scuole dell'Infanzia, primarie, secondaria di primo grado, punto erogazione CPIA

Home Infanzia "Arcobaleno"

Notizie dalla Scuola dell'Infanzia di Rustega

PLANETARIO A SCUOLA…Oggi evento eccezionale!!!!

altTutti i bambini grandi sono entrati nel Planetario GLOBE, esperienza proposta  gratuitamente dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo all’interno del progetto “Attivamente”.

Il planetario era una grande cupola gonfiabile allestita nella palestra, dove una simpatica astronoma, Carmela, ha  accolto i bambini, li ha accompagnati dentro al planetario buio buio, ma dotato di soffici cuscini dove tutti si sono accomodati con il naso rivolto all’insù.

Che meraviglia!!!! Sopra le nostre teste un cielo stellato spettacolare…e non solo! La via lattea, le costellazioni formate da tante stelle, la luna, il sole, la luminosa stella polare che indicava la strada ai marinai, Saturno con tutte le sue lune. I bambini erano estasiati….chi guardava affascinato…chi faceva tante domande…chi viaggiava con la fantasia.

altQuesto momento magico si è concluso con una miriadi di stelle cadenti….

Ne abbiamo viste proprio tante e per ognuna abbiamo espresso un desiderio!!!!!

Settimana dell’intercultura alla scuola dell'infanzia: “LA ZATTERA”

altNella settimana dedicata all’intercultura i bambini della scuola dell’infanzia “Arcobaleno” hanno fatto un lungo viaggio nel mare a bordo di una zattera.

E’ stato bello  ascoltare, drammatizzare,capire, giocare, riflettere, viaggiare!!!

          

 

 

C’era una zattera in mezzo al mare.

Sulla zattera viaggiavano in cinque.

Lontani da casa si sentivano soli e tristi…

Avevano occhi di perle, riccioli di lana,

guance di mela, gambe di bambù,

sorrisi di caramella…

Ora abitano qui, nella loro nuova casa

da dove provengono delle allegre risate”

 

PROGETTO "CON IL NASO ALL'INSU' ": VISITA ALLA MOSTRA DI ASTRONOMIA

   

                   alt   alt   

                                                alt

 

 

Giovedì 10 marzo 2016 noi alunni delle classi IV e V di Rustega abbiamo visitato la Mostra di Astronomia all’interno della scenografica Villa Farsetti di Santa Maria di Sala.

Appena arrivati siamo stati accolti da una vera astronoma dell’Università di Padova che ci ha dato tante informazioni e curiosità sul nostro Sistema Solare; abbiamo poi assistito all’emozionante “lancio” di uno Space Shuttle,  ma soprattutto abbiamo ammirato la volta celeste all’interno del Planetario.

Vorremmo dire un grazie speciale all’ex maestro Umberto Bragagnolo perché, da grande appassionato di astronomia quale è, durante una lezione a scuola ci ha suggerito di metterci più spesso “con il naso all’insù” per scoprire quanto l’Universo sia sorprendente ed appassionante!

 

 

 alt  alt

 

 

VISITA ALLO STUDIO DENTISTICO…

altChe giornata emozionante per i bambini grandi!alt

Eh…già...a conclusione del percorso didattico: “La salute vien mangiando”, sono andati a visitare un vero Studio Dentistico. Felici, ma anche un po’ intimoriti, sono stati accolti dalla Dott.ssa Milena e dai suoi aiutanti Gianluca e Morena. Gentilissimi e rassicuranti, questi “Specialisti dei denti” hanno chiacchierato amichevolmente con i bambini, spiegando loro l’importanza  di una corretta igiene dentale e di una adeguata alimentazione. Bellissima la grande dentiera spazzolata con diligenza da Gianluca, aiutato da Morena che passava il filo interdentale per eliminare ogni residuo di cibo. Che emozione..quando, ogni bambino ha potuto sedersi sulla poltrona del dentista e provare i suoi strumenti: chi azionava la luce, chi usava l’aspiratore, chi faceva scendere e salire la poltrona…. Bhe…diciamo, che quando siamo usciti dallo studio, la paura era proprio passata….anzi, ogni bimbo era felicissimo di portare a casa un utile ricordo: spazzolino,  dentifricio…..e l’emozione di essere diventato “dentista per un giorno”.

La dott.ssa Milena si è complimentata con i bimbi per la loro attenzione e curiosità!

“AMICI VIGILI” A SCUOLA…

altGrande onore per i bambini  grandi che hanno ricevuto la visita di Michela e Giuseppe, due Agenti della Polizia Locale altdel Comando della Federazione dei Comuni  del Camposampierese. Giuseppe e Michela si sono presentati subito come i “nostri amici Vigili”che spesso incontriamo in strada. I bambini, affascinati dalla divisa, erano attentissimi a seguire i loro consigli. E così, ci hanno suggerito di tenere occhi e orecchie aperte…anzi…se siamo coni grandi dobbiamo tenere 2 volte occhi e orecchie aperte perché i grandi hanno tanti pensieri e sono spesso distratti.

Due sono le regole importantissime che ci dobbiamo ricordare:

1. Si attraversa sempre sulle strisce pedonali.

2. Agganciare sempre la cintura di sicurezza sul seggiolino in auto.

Abbiamo concluso la nostra chiacchierata con una passeggiata vicino alla scuola, dove i bambini, sotto gli occhi attenti dei Vigili, hanno diligentemente attraversato sulle strisce pedonali.

Grazie a tutti i nostri amici Vigili!!!!!

LETTURA ANIMATA A SCUOLA…

altCIAO FOLLETTO SOFFIO!!!

Grazie per averci fatto conoscere il tuo amico NIAMH, un simpatico burattino nato dal legno di un pino profumato di alta montagna.

Che dolci le sue carezze!...

Che calda e profumata la sua mano quando ha stretto le nostre piccole mani!

Soffio si è fermato nella nostra scuola per tre giorni e ha intrattenuto i bambini con simpatiche e accattivanti letture animate.

A presto Soffio….ciao Niamh.

VISITA ALLA FATTORIA….

alt“I vitellini ciucciavano il latte dal ciuccio grande e si sporcavano la bocca!”

“Abbiamo visto una macchina  che faceva il formaggio:  mescolava tutto il latte, poi lo faceva passare dentro un tubo e  poi….usciva il formaggio!!!”

“Ci hanno messo una crema speciale per pulire le nostre mani così abbiamo assaggiato tanti tipi di formaggio: la ricotta, la mozzarella, il formaggio coi i buchi e….“la salsiccia di formaggio”….

altQuanto entusiasmo nel raccontare tutto questo.

Quanta emozione per quel “lungo” viaggio in pullman!

Per i bambini di 4 e 5 anni sono stati giorni speciali! Eccoli infatti, ritornare soddisfatti e felici dalla visita alla fattoria “Del Santo di Loreggia” dove hanno potuto vedere con i loro occhi la trasformazione del latte in formaggio.