Istituto Comprensivo "G. Parini" di Camposampiero

Scuole dell'Infanzia, primarie, secondaria di primo grado, punto erogazione CPIA

Home Infanzia "Arcobaleno"

Notizie dalla Scuola dell'Infanzia di Rustega

Romania e Africa: un viaggio in terre lontane

altNoi bambini della scuola dell’infanzia, nella settimana dedicata all’intercultura, siamo proprio stati fortunati!!!!

Nella nostra scuola è arrivata Micaela dalla Romania e Glory dalla Nigeria.

Micaela, attrezzatissima con il  pc  ha proiettato delle bellissime immagini riguardanti la sua terra, ha raccontato la  storia “La focaccia incantata” e ci ha fatto assaggiare un pan focaccia delizioso.

Glory, invece, con un meraviglioso vestito dagli sgargianti colori africani, ci ha accompagnati in un fantastico viaggio alla scoperta dell’Africa.

È stato interessante scoprire che, in questi paesi lontani, i bambini mangiano cibi diversi dai nostri….ma la cosa più bella è stato assaggiarli. A dir la verità…non tutti ci piacevano…..ma siamo stati coraggiosi: buonissima la fanta/uva e i dolcetti rumeni, deliziosa la marmellata di papaya e la tisana africana.

Africa e Romania….terre lontane dai mille colori e dai tanti sapori che noi bambini abbiamo disegnato nei piatti di carta che ora abbelliscono il salone della nostra scuola e ci fanno sognare mondi lontani.

"UN BAMBINO, UN INSEGNANTE, UN LIBRO E UNA PENNA POSSONO CAMBIARE IL MONDO"

altLunedì 23 marzo, per la settimana dell’ intercultura, abbiamo visto un film documentario (“Vado a scuola”) che parlava di alcuni bambini di nazionalità diverse che impiegano anche 4 ore per andare a scuola tra mille difficoltà del territorio e della mentalità di chi sta loro attorno. Abbiamo pensato a quello che abbiamo visto e abbiamo fatto delle riflessioni.

Loro, che sono poveri, pur di realizzare i loro sogni e studiare fanno anche una ventina di chilometri a piedi. Mi rendo conto che noi molte volte ci lamentiamo dopo mezz’ora di passeggiata, mentre loro camminano per ore nella savana con gli elefanti che li inseguono, portandosi dietro sorelline o fratellini più piccoli, che, spesso, per noi sono un po’ un peso.

Visita pastificio Jolly

Martedì 3 e 10 marzo  i bambini grandi e medi della scuola infanzia “Arcobaleno” sono andati a visitare il pastificio “Jolly Sgambaro” di Castello di Godego.

Tutti sono stati coinvolti in un  percorso didattico all'interno del Molino e del Pastificio dove, con un linguaggio giocoso, spiegazioni chiare e semplici, è stata catturata la loro attenzione  per scoprire il viaggio del chicco di grano che si trasforma in pasta. 

Il chicco viene macinato, setacciato e rimacinato fino a ottenere delle farine speciali che abbiamo toccato e accarezzato: crusca, farinaccio, farinetta, semola, semolino, semolone, cous-cous…..

I bambini hanno scoperto che mescolando le varie farine con “l’acqua di montagna” si ottiene un impasto morbido ed elastico, dal colore giallo luce, pronto per essere modellato in tante forme.

È stato affascinante osservare i bambini, vestiti come dei veri panettieri, impegnati a manipolare e modellare la pasta.

Alla fine della visita ogni bambino si è portato a casa due pacchi di pasta…e sicuramente, per la gioia delle mamme, la cena quella sera è stata garantita: pastasciutta a volontà per tutta la famiglia!!!!

  alt                 alt

TEATRO A SCUOLA:“Lo strano pranzo di Hansel e Gretel”

"Signori e signore…arrosto o bollito il pranzo verrà servito!!!!

Per mangiare quello che bolle in pentola ce n’è da aspettare intanto la mia storia vado a raccontare!”..

È iniziato così il viaggio dentro la fiaba di Hansel e Gretel  che ha avuto come spettatori  tutti i bambini della scuola dell’Infanzia “Arcobaleno”.

La nostra scuola si è trasformata in un vero teatro, con luci soffuse, musiche e rumori  perfetti  per l’occasione, burattini , pupazzi animati e un’attrice versatile e accattivante.

Il teatro dei burattini si è rivelato una piccola magia, con una forza speciale nel coinvolgere i piccoli spettatori  e proiettarli in mille emozioni.

Com’erano attenti gli occhietti dei bimbi, alcuni sorridenti, altri intimoriti, altri curiosi, altri ancora birichini e vivaci…ma in tutti brillava una luce di spensieratezza e allegria.

Lo spettacolo “Lo strano pranzo di Hansel e Gretel” non si è discostato dalla celebre fiaba dei Fratelli Grimm dove si assiste alla storia dell’evoluzione del bambino che deve imparare a crescere, a camminare da solo nella vita, nel bosco-foresta, ed è solo quando avrà fatto questa crescita che troverà i tesori e le ricchezze….

alt

 

EDUCAZIONE STRADALE ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA "ARCOBALENO"

LUNEDI’ 26 gennaio:  LEZIONE DI EDUCAZIONE STRADALE per i bambini grandi

con  MICHELA E LUCA….

Dopo la visita a scuola della Polizia municipale,

la maestra chiede ai bambini:

“Bambini che cosa vi hanno detto i vigili?”

Pietro risponde: “Ci ha detto che quando i

genitori non si mettono la cintura noi bambini

dobbiamo piangere forte forte fino a che i

genitori non si mettono la cintura”….

Grazie….è stato bellissimo!!!!

alt   alt  alt

Visita alla scuola dell'Infanzia "Arcobaleno" di Rustega

Questa mattina sono andata in visita alla scuola dell'infanzia "Arcobaleno". Che bella scuola! Questa è l'esclamazione che sorge spontanea quando si entra nel salone, e poi nella sala mensa, nel giardino arricchito dalla nuova, parziale, pavimentazione, nelle aule. Mai vista una scuola dell'Infanzia così ordinata,  dalla struttura direi proprio elegante. Il soffitto in legno della sala mensa è invidiabile. Averlo, a casa propria! Ero in compagnia dell'insegnante vicaria ed insieme abbiamo pranzato al tavolo di due bimbi educati, gentili e di buon appetito, sia pure con gusti diversi. Nicholas  non ha gradito molto il primo, un passato d'orzo con la pasta, ma ha mangiato fino all'ultima fogliolina  la verdura, cappuccio tenerissimo, ed il pesce, coda di rospo al pomodoro davvero gustosa. Lorenzo ha spazzolato primo e secondo con pane, ma ha lasciato nel piatto la verdura. Noi due adulte abbiamo mangiato tutto. Era tutto buono, leggero e nutriente. Il nostro commento è stato "se mangiassimo sempre così, non avremmo problemi di colesterolo!". Brave le cuoche, ottime e pazienti le maestre, bambini molto buoni, clima generale sereno ed accogliente, spazi scolastici con i primi segni del Natale. Si stava proprio bene. E ritorneremo volentieri. Grazie per la leggerezza che ci avete regalato.altalt

Festa di Natale alla scuola dell'infanzia "Arcobaleno"

altScuola dell’Infanzia “Arcobaleno” di Rustega

Natale si avvicina e i vostri bambini sono felici di invitarvi per un magico scambio di auguri.

La festa si farà nel salone della scuola dell’Infanzia alle ore 10,45 in 3 giorni diversi:

LUNEDI’ 15 dicembre i bambini CUCCIOLI aspettano i loro genitori

MARTEDI’ 16 dicembre i bambini MEDI aspettano i loro genitori            

MERCOLEDI’ 17 dicembre i bambini GRANDI aspettano i loro genitori

BUON NATALE A TUTTI!