Istituto Comprensivo "G. Parini" di Camposampiero

Scuole dell'Infanzia, primarie, secondaria di primo grado, punto erogazione CPIA

Home Oltre la scuola

IL PENTOLINO DI ANTONINO - autrice: Giannotta Noemi II D sc. secondaria

altAntonino è un bambino a cui un giorno è caduto in testa un pentolino e da allora non è più come gli altri.

Questo recipiente diventa penoso e imbarazzante in quanto se lo deve trascinare dietro e lo rende vistosamente diverso agli occhi della gente.  

Finché un giorno Antonino non incontra la signora Margherita che gli spiega che anche lei, come tutti, ha il suo pentolino, anche se meno ingombrante. 

Concerto benefico a favore della Caritas di Camposampiero

Importante concerto benefico; prevendita biglietti al costa di € 7,00 presso i contatti riportati nel volantino (riquadro info & ritiro inviti).alt

Progetto "Scuole belle" anche nel nostro Istituto

altIl nostro istituto ha ricevuto, nell'ambito del progetto governativo "Scuole belle", un cospicuo finanziamento per rendere più accoglienti i nostri plessi scolastici. Il lavoro è terminato da pochi giorni ed ha interessato aule, bagni, saloni, scale, ingresso dell'ex liceo e della scuola "Parini", ritinteggiati e resi decisamente più accoglienti. Restano da eseguire i soffitti, per mancanza delle protezioni necessarie ai fini della sicurezza. Si spera che a questi interventi penserà il Comune.

Il nuovo colore degli interni rinnova il non colore preesistente ed ora si presenta di un bel giallo limone luminoso. I corridoi della scuola "Parini" risplendono di un verde acquamarina molto elegante. Insomma, bambini, bambine, docenti e collaboratori scolastici che abiteranno in queste scuole troveranno, nel nuovo anno scolastico, un ambiente decisamente più bello e pulito. E mi auguro che tutti lo sappiamo rispettare, visto quello che ci costa.

altalt

Incontro per riflessioni sulla buona scuola

alt

Sergio Mattarella XII Presidente della Repubblica

alt"Penso a difficoltà e speranze degli italiani". Queste le prime parole pronunciate dal Neoeletto Presidente della Repubblica. Molto si scrive e si scriverà su di Lui, io voglio soltanto ricordare che in qualità di Ministro della Pubblica Istruzione (allora si chiamava ancora così) nel periodo 1989/90 ha firmato la Legge 5 giugno 1990, n. 148 "Nuovo ordinamento  della scuola elementare", che rivoluzionava questo ordine di scuola mandando in soffitta il maestro unico e sostituendolo con i "moduli", ovvero una pluralità di figure professionali all'interno di una classe. Ricordo ancora che ha fortemente criticato il tentativo di reintrodurre l'insegnante unico con revisioni della Legge 148 ad opera di successivi Governi.

Grazie, Presidente, ed auguri di buon lavoro per Lei e per l'Italia.

Auguri di Natale

Buon Natale 

Gli alunni del corso di lingua e cultura rumena sono lieti di invitarvi alla festa di Natale altil giorno 19 dicembre dalle ore 16.00 alle ore 17.30 presso la Scuola Secondaria di primo grado "Parini". 

Vi aspettiamo numerosi!