Istituto Comprensivo "G. Parini" di Camposampiero

Scuole dell'Infanzia, primarie, secondaria di primo grado, punto erogazione CPIA

Home Primaria "Battisti", centrale

Notizie dalla Scuola Primaria "C. Battisti" - sede centrale

Festa dello Sport

altLunedì 5 giugno, con la Festa dello Sport, si sono concluse le attività previste dal Progetto “Sport di Classe”  promosso e realizzato dal Ministero dell’Istruzione e dal Coni per favorire i processi educativi e formativi degli alunni. I 571 alunni della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo si sono ritrovati presso gli impianti sportivi comunali “Don Bosco” per una festa finale all’insegna del  gioco.

altIn particolare i giochi sono stati occasione: di divertimento per tutti i ragazzi; di inclusione di tutte le diversità; per stabilire relazioni positive tra pari e di avvicinamento dei ragazzi alla bellezza del gioco. Anche questa volta l’organizzazione dell’evento è stato possibile grazie alla disponibilità e alla generosità di molti!!

altQuindi:    GRAZIE

-      alle mamme, sempre eclettiche e infaticabili…

-      alla Cooperativa Antoniana di Camposampiero per averci messo a disposizione gratuitamente un’ambulanza;

-      al dott. Targhetta Stefano, all’infermiera Nadia e all’autista Federico che hanno soccorso le vittime del gioco…

-      agli aitanti alunni del Liceo Newton e alla loro professoressa Monica Cavazzana;

-      al responsabile della Cooperativa Cucina e sapori e alla Sig.ra Nicoletta per aver dato da mangiare agli affamati e da bere agli assetati…

-      all’Amministrazione Comunale e al personale dell’ufficio Scuola;

-      ai nostri mitici collaboratori. Senza di loro, che festa sarebbe stata?...

Laboratorio di iconografia

altGli alunni della classe VD hanno vissuto un percorso di approfondimento sul linguaggio e lo sviluppo dell’iconografia scoprendone la bellezza espressiva iconografica specifica di ogni tradizione, la particolarità del messaggio religioso  racchiuso nell’immagine rappresentata e il colore che caratterizza  ogni icona.

Accompagnati dalle insegnanti di classe, ciascun alunno ha  realizzato un’icona potendo scoprire il piacere di realizzare un’opera studiata e comprendendone la pazienza e la sapienza che nasconde quest’arte.

Perchè... Insieme.... si risolve !

Insieme si risolve... è il titolo di un progetto della classe quarta A del tempo pieno, ma anche il motto per svolgere alcune atttività quotidiane e affrontare alcune "sfide" matematiche e non solo....

Oltre ad attività di gruppo, di cooperative learning i nostri ragazzi di quarta hanno partecipato a due concorsi di matematica: Rally Matematico Transalpino e Torneo Giocamat.

Ci congratuliamo per gli obiettivi raggiunti nei concorsi e per le qualificazioni ottenute: tre alunni sono passati in semifinale e un alunno si è qualificato per la finale di Cittadella.

Complimenti per l'impegno, la grinta, la voglia di fare e di imparare, facendo anche tesoro e mettendo in pratica il motto: "Insieme.... in risolve!"

 

Settimana dello Sport alla scuola primaria

altPer ogni individuo lo sport è una possibile fonte di miglioramento interiore. (P. de Coubertin)

Sabato 4 marzo  si è conclusa la “Settimana dello Sport” che ha coinvolto tutti gli alunni della Scuola Primaria di Camposampiero e Rustega. Ai ragazzi è stata offerta l’opportunità di misurarsi con  alcune discipline sportive: basket, calcio a cinque, ginnastica artistica, judo, karate, rugby e volley. Un grazie speciale va agli allenatori delle società sportive locali che  hanno  permesso agli alunni di vivere questa bella esperienza! Grazie anche a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione:

-la Cooperativa “Cucina e sapori” che ha offerto le merende a tutti i partecipanti;

-la Cooperativa Sociale Antoniana, il medico dottor S. Targhetta, l’infermiera  e l’autista che hanno vigilato sui ragazzi;

-i papà e le mamme cambusiere, guardarobiere e… tuttofare;

-i collaboratori scolastici che con rassegnato spirito sportivo hanno macinato chilometri facendo la spola tra gli impianti sportivi e la scuola!!

E poi, in classe, ai ragazzi è piaciuto guardare film, discutere, incontrare persone che hanno dedicato la loro vita allo sport e rivedere in chiave semiseria le loro prestazioni.

Se a basket giocherai, forte e agile come Michael Jordan diventerai!

La ginnastica artistica a tutti consigliamo perché è divertente e dopo un serio allenamento potrai fare un salto mortale davvero sorprendente!

I calzini non si usano e con i piedi a nudo si pratica il judo.

Il judo è divertente, è sano per la mente!

Donne e uomini, se a mani nude volete lottare, il karate è lo sport da praticare!

Gioca con la palla ovale se non vuoi ingrassare, quindi al rugby ti devi dedicare!

Gioca e vedrai, il volley è divertente, sarà bellissimo, ti aprirà la mente!

                 (alunni di V B, C, D, M. Cavinato)

UN SALUTO A CHI CI LASCIA PER LA MITICA PENSIONE!!!

…GRAZIE…

alle Maestre (con la M maiuscola) Liliana Gallo e Franca Gelendi che con instancabile passione e grande entusiasmo hanno dedicato tante energie alla scuola, hanno affrontato la sfida del cambiamento continuo imposto dalla società attuale coniugando esperienza e intuizione, hanno accolto centinaia di alunni sempre con il sorriso sulle labbra, infondendo in loro fiducia in se stessi e nel domani….

alt

 

 

…e adesso che le aule sono assopite nel silenzio dell’estate, che i documenti sono stati consegnati in Segreteria, che gli scatoloni sono stati imballati (non vi siete volute perdere neanche l’ultimo trasloco!), godetevi ogni istante di libertà e, senza l’angoscia della campanella, senza l’ansia di obiettivi e programmazioni, vivete con gioia guardando avanti: il mondo ha ancora bisogno di voi, senza chiedervi verbali o relazioni, senza farvi firmare la presenza, vi attende discreto alla porta di ogni nuovo giorno per condividere la vostra cordiale compagnia ovunque decidiate di essere…..a presto!

 

 

QUINTE B-C-D AL TRAGUARDO !!!

Sabato 4 giugno i ragazzi delle quinte B- C- D  dell'ex liceo, hanno voluto salutare i loro genitori  e le loro maestre,  con uno spettacolo teatrale in lingua inglese, pensato e realizzato durante le ore di laboratorio, per poi terminare con un intrattenimento musicale a testimonianza di tutto il lavoro svolto durante l’anno.

ROBIN HOOD il titolo dello spettacolo, ha visto in scena attori in gruppo.  Dietro le quinte (gli spogliatoi della palestrina) l’ emozione era a mille,  le voci tremolanti, ma i nostri piccoli (di 5 anni fa), hanno saputo dimostrare di essere diventati dei ragazzi pronti a mettersi in gioco, anche con una lingua che non è la loro!!! Per terminare in bellezza flauti in posizione, tubi a portata di mano, tamburi sulle gambe eeee…. MUSICA!!! Un piccolo concerto fatto da grandi cuori che ha saputo emozionare genitori ed insegnanti.

BRAVI RAGAZZI!  SIAMO PROPRIO ORGOGLIOSE DI VOI, ED ORA BUON VIAGGIO.... LA STRADA CONTINUA!!!!  

 

altaltalt

ALLA SCOPERTA DEL CANSIGLIO!

Chi dice che la montagna è bella solo con il sole? Giovedì 19 maggio, accompagnati da una pioggia fortunatamente non troppo invadente, con le nubi che lambivano le vette spruzzate di neve, abbiamo ammirato il fascino della faggeta con i suoi snelli e altissimi tronchi, il verde brillante delle foglie, il sottobosco rado e pulito. L’aria fresca alimentava la nostra sete di conoscere cose nuove: ed ecco spuntare tra gli alberi il silenzioso villaggio dei Cimbri e poi le doline, caratteristiche depressioni del territorio carsico. C’è chi ha osservato tracce di cervo, chi ha annusato la menta, chi ha fotografato ranuncoli e non ti scordar di me, chi ha imitato il duello autunnale dei cervi innamorati, tutti hanno accarezzato gli splendidi cavalli che tranquilli facevano la guardia al piccolo museo di storia naturale. Che dire di più? Solo un arrivederci per un ritorno con il sole, magari in compagnia della propria famiglia!

 

altalt

altalt