Istituto Comprensivo "G. Parini" di Camposampiero

Scuole dell'Infanzia, primarie, secondaria di primo grado, punto erogazione CPIA

Il Centro Territoriale Permanente

L’Istituto Parini è anche sede di Centro Territoriale Permanente.

Il CTP (Centro Territoriale Permanente) ha lo scopo di favorire il rientro in formazione di cittadini adulti e ragazzi maggiori di sedici anni, di far acquisire titoli di studio e di mettere a disposizione percorsi culturali di formazione e orientamento per accrescere saperi e abilità.

L’educazione di base è un diritto di tutti i cittadini e l’educazione continua, obiettivo principe del CTP, costituisce la condizione indispensabile per inserirsi e vivere in un contesto sociale in continua evoluzione. I cambiamenti nell’organizzazione del lavoro, i progressi tecnologici, la globalizzazione dell’informazione richiedono nuove conoscenze e abilità da tenere aggiornate per tutto l’arco della vita.

Il CTP, in quest’ottica, offre anche ai cittadini stranieri l’opportunità di intraprendere percorsi di conoscenza della lingua e della cultura italiana che facilitino la loro integrazione nel nuovo contesto sociale.

Il CTP opera su due realtà: il territorio di Camposampiero e le due carceri di Padova, la Casa di Reclusione “Due Palazzi” e il Carcere Circondariale.

LE ATTIVITA’ DI CAMPOSAMPIERO

A Camposampiero l’attività si articola soprattutto in due significative realtà: 2 corsi uno al mattino e uno in orario serale per il conseguimento della licenza di scuola media (20 iscritti); i corsi di lingua italiana per stranieri su vari livelli (150 iscritti). A ciò si aggiungono vari percorsi di approfondimento culturale come, informatica e inglese, entrambi su due livelli, e un corso di teatro. L’offerta formativa varia comunque a seconda delle esigenze espresse dal territorio.

Sono state realizzate delle convenzioni con l’Enaip e l’Istituto “Pertini” di Camposampiero per percorsi integrati offerti ad alcuni adolescenti iscritti alla scuola media. Da alcuni anni il CTP è accreditato presso l’Università di Siena per essere Ente certificatore per esami di livello Cils.

 

LE SCUOLE CARCERARIE DI PADOVA

Al CTP afferiscono le due scuole carcerarie della Casa di Reclusione “Due Palazzi” di Padova e il Carcere Circondariale della stessa città.

Nelle due carceri di Padova l’attività del CTP si esplica attraverso corsi di scuola media e corsi di lingua italiana per stranieri.

La scuola in carcere, inserita nel progetto di rieducazione previsto dalla normativa, assume spesso un ruolo significativo per molti detenuti. Permette il riattivarsi di percorsi formativi interrotti, può donare dignità ad un presente vissuto come vuoto e negativo e progettualità ad un futuro incerto, sviluppando nuove risorse ed energie.

Per non dimenticare l’aspetto culturale-ricreativo, il CTP organizza anche cineforum, uscite per visite d’istruzione e concerti.

In convenzione con l’Università degli Studi di Padova, è stato attivato un gruppo con finalità di approfondimento e rinforzo delle competenze nella lingua inglese per gli iscritti ai vari corsi accademici.

 

Nella casa di reclusione, come a Camposampiero, a giugno e a dicembre è possibile sostenere gli esami di livello Cils con l’Università di Siena.