Istituto Comprensivo "G. Parini" di Camposampiero

Scuole dell'Infanzia, primarie, secondaria di primo grado, punto erogazione CPIA

Home Secondaria "Parini"

Notizie dalla Scuola Secondaria di primo grado "G. Parini"

Meditate che questo è stato

Breve ma intensa commemorazione quella che si è svolta martedì 4 febbraio 2014 alla scuola Parini, in occasione della giornata della memoria.

altGli studenti della terza C, con la regia della prof.ssa Mariuccia Rostellato e la scenografia del prof. Renzo Corsini, hanno messo in scena una pièce teatrale drammatica dal titolo “Meditate che questo è stato”, citando un verso di una nota poesia di Primo levi, internato ad Auschwitz. Meditate che questo è stato, ci dice lo scrittore, intimando alle nuove generazioni di non dimenticare gli orrori perpetrati dal criminale disegno nazista di cancellare con una soluzione definitiva tutti i diversi: ebrei, zingari, oppositori politici, omosessuali, disabili.

Gli studenti e le studentesse hanno letto con intensa partecipazione testi e poesie di Primo Levi, Inge Auerbacher, Claude Lanzmann, Joyce Luddu, Paul Eluard, accompagnati dalla suggestiva colonna sonora tratta dal film Schindler’s List e dalle note di Imagine di J. Lennon, emozionante canzone evocativa della pace e della fratellanza. alt

Che dire dei nostri studenti? Seri, composti, concentrati come la gravità dei testi letti richiedeva. La scena finale, con il braccio scoperto a mostrare il numero che definiva ogni internato, segno tangibile della spersonalizzazione e della trasformazione degli esseri umani  in oggetti, ha suscitato un momento di viva commozione negli astanti. Bravi tutti, davvero. Bella anche la scenografia, severa ed essenziale, con pochi elementi simbolici come la valigia dell'ultimo viaggio e il filo spinato. Perché non si è trattato di spettacolo ma della dolente rievocazione di una tragedia.

14 febbraio 2014 "M'illumino di meno" - Festa del risparmio energetico

alt

  La scuola secondaria di I grado “Parini” ed il CTP di Camposampiero sono felici di aderire, come ogni anno, a "M'illumino di meno" con numerose iniziative:

CONCORSO “UN PRESEPE DIVERSO”: PRIMO PREMIO ALLA “PARINI” DI CAMPOSAMPIERO

presepebambiniLa scuola secondaria di I grado Parini si aggiudica il primo, quarto, quinto e sesto premio al concorso organizzato dalla cooperativa sociale “Il Graticolato” di S. Giorgio delle Pertiche.

All’arte, la tecnica e le parole dei ragazzi della nostra scuola vengono assegnati il “Premio per l’originalità e attualità”, il

Premio per i contenuti espressi” e il “Premio per la tecnica”.

La scuola considera un’importante opportunità la partecipazione a questo concorso, perché invita gli alunni ad avvicinarsi al tema della Natività esprimendosi con tecniche artistiche originali e conoscendo realtà diverse, scoprendo che insieme, accostate le une alle altre, possono creare un’opera d’arte, sia essa un quadro o la nostra società.

Gli alunni e gli insegnanti dedicano il premio alle vittime del naufragio di Lampedusa avvenuto il 3 ottobre 2013, tragedia che ha ispirato il lavoro premiato.


IL TEATRO TRA I BANCHI DI SCUOLA

La Scuola Secondaria di I grado “G. Parini” ha attivato in questo anno scolastico alcuni laboratori teatrali con l’obiettivo di coinvolgere i ragazzi nell’esperienza del “fare teatro” , intesa come processo di formazione e di liberazione delle potenzialità espressive individuali e di gruppo, per sperimentare nuove modalità di conoscere, di comunicare e di rapportarsi alla realtà. L’utilizzo del teatro nella Scuola, con la sua valenza pluridisciplinare ed antropologica, si dimostra valido come strumento educativo e formativo, come espressione creativa ed artistica, come occasione di riflessione e scambio di potenzialità, come momento di comunicazione e relazione. Il Teatro è un mezzo concreto per portare al centro della scena i ragazzi; far “giocare” gli alunni con il teatro è un modo diretto per dare loro la parola, per conoscere i loro pensieri e i loro sentimenti. I laboratori attivati privilegiano una struttura corale evitando il protagonismo, ma affidandosi ad un’azione di gruppo per permettere e favorire l’espressione delle potenzialità di ciascuno dei partecipanti.

A conclusione dei laboratori attuati nella prima parte dell’anno scolastico, verranno rappresentati tre spettacoli teatrali che si svolgeranno nell’Aula Riunioni della Scuola Parini con il seguente calendario:

Martedì 4 febbraio la classe 3C presenta Meditate che questo è stato testi, poesie e musiche per ricordare la Giornata della Memoria;

Sabato 15 febbraio la classe 3B propone letture, musiche e immagini sulle Foibe, il Giorno del Ricordo;

Sabato 22 febbraio la classe 1C presenterà uno spettacolo multimediale con testi scritti dai ragazzi, musiche e immagini dal titolo “Affrontare la prepotenza con intelligenza”.

Presepe: tra emozioni e riflessioni

La scuola secondaria di I grado Parini ha partecipato con entusiasmo al concorso indetto dalla cooperativa “Il Graticolato” di San Giorgio delle Pertiche, realizzando 4 presepi su pannelli, come richiesto dal regolamento.

alt

Tanti fili di lana che si rincorrono a formare e ad avvolgere le figure della Santa famiglia di Nazareth. Semplicità, calore e tenerezza, questo ci dice la contemplazione della grotta di Betlemme, questo vediamo sul volto dei genitori che contemplano il loro bambino appena nato. Ci saranno anche nodi da sciogliere e fili da riattaccare, ma l’amore e la pazienza di chi ama, renderanno il tessuto più bello di prima.

alt

 

Un piccolo strumento la puntina da disegno, ma con tanta forza da sostenere superfici molte volte più grandi di lei. Il nostro Dio si è fatto piccolo Bambino bisognoso di cure e di attenzioni, per dirci che sono i piccoli gesti di ogni giorno, gesti di tenerezza, di condivisione, di pazienza che servono a sostenere chi è più fragile e più debole e per questo più bisognoso di Amore. E così, con le “puntine” che ci doneremo l’uno all’altro il mondo sarà luminoso anche quando scenderà la notte. 

 

Saggi natalizi degli alunni dell'indirizzo musicale

altImperdibile lezione-aperta “tutti quanti voglion fare jazz” giovedì 19 dicembre alle ore 17.00 c/o scuola secondaria “Parini”.      Parteciperanno tutti gli alunni di pianoforte con la docente Fiscon C. e alcuni alunni di violino e di flauto con le docenti Fortin V. e Grigolato S.

Saggio degli alunni di classe 1^ del corso musicale venerdì 20 dicembre alle ore 17.00 c/o scuola  “Parini”. Parteciperanno gli alunni di chitarra del docente Valerio G., gli alunni di flauto della docente Grigolato e gli alunni di violino della docente Fortin.

Concerto di Natale

altGiovedì 12 dicembre alle ore 18.00 nella chiesa parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo si svolgerà il tradizionale CONCERTO DI NATALE. L'orchestra "Parini", il coro degli alunni delle classi quinte delle scuole primarie dell'Istituto e il coro del corso musicale della scuola secondaria, ci introdurranno nella magica atmosfera del Natale con le melodie e i canti  tradizionali natalizi.  Siete tutti invitati!